FAQ
quanto si paga l'autostrada da roma a bari

 
Faq

   
   
   Home
Com’è il tempo?
Otranto ed il suo entroterra hanno un tipico clima mediterraneo. L’estate è abbastanza calda, con Luglio ed Agosto i mesi in cui si raggiungono le temperature più calde. La primavera e l’autunno sono piuttosto miti, e si può fare perfino il bagno. In inverno la temperatura raramente scende sotto I 3 gradi.
La temperatura in estate varia dai 20° C ai 35° C . La temperatura media in Inverno varia dai 5° C ai 15°C.



Come posso raggiungere Otranto?
Otranto è un paese di 5000 abitanti a 45 km da Lecce. Puoi arrivarci facilmente:
- in macchina: Autostrada A14, uscita Bari Nord (150 km da Lecce).
- in treno: Collegamenti diretti da/per Lecce da Bologna, Milano, Roma, Torino ed in estate dai paesi Europei.
- in aereo: aereoporti di Bindisi e Bari – voli giornalieri da/per Roma, Milano, Londra, Monaco, Parigi, Barcellona.
- con la nave: porto di Brindisi – rotte da/per Grecia, Croazia, Turchia, Egitto.



C’è un ufficio Postale?
L’ufficio postale è proprio vicino alla nostra scuola. Orario di apertura: 8.30 – 14.30


C’è una banca dove posso cambiare del denaro o uno sportello bancomat?
Ad Otranto ci sono 3 banche (Oraio di apertura: 8.30 –13.35 /14.45 –16.15) chiuse il Sabato e la Domenica, tutte con sportello bancomat (disponibile 24 ore al giorno).


Dove starò?/ Che tipo di sistemazione offrite?
La sistemazione è nel palazzo dove è ubicata la scuola, in camera doppia in appartamenti moderni, da 2 a 4 posti letto con bagno, stoviglie, televisione, balcone con vista sul mare e cucina per permette agli studenti di cucinarsi da soli. Lenzuola ed asciugamani sono forniti. La pulizia ed il cambio lenziuola settimanale è compresa nel prezzo. L’appartamento si ritiene occupato dalla Dmenica precedente l’inizio del corso fino al sabato mattina dell’ultima lezione. Giorni differenti di arrivo o partenza su richiesta.
In alternativa è possibile richiedere la sistemazione in famiglia in stanza singola o doppia con prima colazione è anche disponibile la prima colazione.



Quanti anni ha la maggior parte dei vostri studenti?

Il cinquanta per cento dei nostri studenti ha un'età compresa tra i 21 ed i 30 anni, il venti per cento tra i 16 ed 20, il quindici per cento tra i 36 ed i 50, il dieci per cento tra i 31 ed i 35, il cinque per cento più di 51 anni.


Cosa mi devo aspettare dal cibo?
Una tipica colazione italiana (generalmente servita alle 8:00) normalmente include pane, burro e marmellata, o biscotti, servita con caffè, latte o te. A pranzo (13.00) si mangia un primo (pasta), un secondo (carne o pesce) con verdure, e frutta e dolce. A cena (20.30): primo o secondo con verdure con frutta o dolce, ma si può anche mangiare una pizza o altre specialità. Acqua e vino sono sempre sul tavolo. Alla fine del pranzo generalmente si prende un caffè.


Comè l’ospitalità in famiglia?
Le nostra famiglie sono selezionate accuratamente. Avrete la possibilità di vivere in un’atmosfera amichevole, parlare italiano tutto il giorno italiano e degustare i piatti tipici della cucina sia italiana che pugliese.
L’uso di una parte del frigorifero, il lavaggio della biancheria, insieme alla stiratura, è in genere concesso senza dover pagare niente in più. La vanderia è comunque vicina alla casa delle nostre famiglie.
Se scegli un Bed&Breakfast o un altro tipo di sistemazione, assicurarsi che l’uso della cucina per preparsi propri cibi sia incluso nel prezzo.
Il miglior pagamento è contanti.



C’è bisogno che mi porti lenzuola o asciugamani?
No non c’è ne bisogno.


Posso avere infomazione sulla sistemazione in Hotel o in Agriturismo?
La scuola effettua per vostro conto il servizio di prenotazione in hotel o in agriturismo, in paese o al mare. I prezzi sono in relazione al tipo di struttura e all stagione. Prenotare in largo anticipo.
La sistemazione in agriturismo è in stanze molto semplici al diretto contatto con la natura.



Devo comunicare il giorno di arrivo e l’ora?
Si, ce lo deve comunicare in largo anticipo, per riservale l’alloggio, ed eventualmente organizzarle il trasporto dal suo punto di arrivo in Italia fino alla sede della scuola.


Che documenti c’è bisogno che porti in Italia?
I cittadini dell’Unione Europea possono entrare in Italia con un documento di riconoscimento o passaporto. I cittadini provenienti dagli altri paesi dovrebbero rivolgersi alla più vicina ambasciata o consolato.


Qulal’è la moneta in Italia?
Dal 1° Gennaio 2002 ventidue paesi dell’Unione Europea hanno adottato una moneta unica chiamata “Euro”.
E’ comunque possible cambiarla con alter monete: $, CHF, GBP, JPY, etc.



Dove e quando è meglio cambiare la moneta?
Se devi cambiare grosse quantità di denaro è preferibile farlo in Italia. Conviene comunque portarsi un pò di contanti per i primi giorni (taxi, bus biglietti, piccoli acquisti, etc). Negli uffici cambio la tassa di commissione è più alta. Il modo migliore è rivolgersi ad una banca. Per chi dovesse soggiornare più di tre mesi, potrebbe essere più conveniente aprire un conto In Italia, ma per questo bisogna rivolgersi direttamente ad una banca.


Come s i paga?
Le carte di credito sono acetate quasi ovunque. Gli assegni circolari possono essere cambiati nelle banche (ogni assegno circolare è garantito fino a 200 Euro). Puoi prelevare denaro da uno sportello bancomat (ATM), se possiedi una carta Bancomat collegata ad una rete internazionale (Eurocard, Cirrus, Plus, Maestro etc.). Mastercard and Visa (con un codice PIN ) puoi prelevare denaro da un qualsiasi sportello bancomat. In Europa le postazioni bancomat, spesso non accettano un codice pin più lungo di Quattro cifre. Dagli sportelli bancomat si può prelevare solo Euro. La somma che si può prelevare giornalmente è limitata.


Di quanto denaro ho bisogno?
100 Euro la settimana, oltre il costo dell’alloggio e del cibo saranno sufficienti.


Com’è l’elettricità?
L’Italia usa corrente a 220 Volts con sistema AC. La presa della corrente, può quindi differire da quella della vostra abitazione. Prendete informaioni circa l’uso di un eventuale adattatore prima di partire.


Sono assicurato durante il mio soggiorno in Italia?
Durante il soggiorno nella nostra scuola siete assicurati se comunicate il vostro periodo di arrivo un mese prima, altrimenti dovreste essere assicurati personalmente. Contattare la vostra assicurazione per verificare se la vostra assicurazione è valida all’estero. Altrimenti fate un’assicurazione per il soggiorno in Italia . Gli assicurati presso compagnie assicurative nazionali dei paesi dell’Unione Europea dovrebbero richiedere il modello E111 per ottenere gratis assistenza durante eventuali infortuni. Nell’assicurazione sulla vista è spesso compresa anche l’assicurazione sulle valigie. Altrimenti vi suggeriamo di assicuravi per il periodo del vostro soggiorno in Italia.


A quale fuso orario appartiene appartiene l’Italia?
L’Italia usa l’orario dell’Europa Centrale (MET), per esempio.: Roma = 0 / New York = -6 / Tokyo = +8.
Durante i mesi estivi (da metà Marzo a metà Ottobre) gli orologi sono portati un’ora avanti (MEST = MET + 1h), per esempio: Roma = 0 / New York = -5 / Tokyo = +9.


Che cosa dovrei controllare prima di partire?
Ecco una lista delle cose che suggeriamo di controllare prima della vostra partenza:
- Validità del passaporto o del documento d’identità
- Biglietti e prenotazioni.
- Documenti dell’assicurazione
- Denaro, traveller’s cheques e carte di credito
- Medicine personali o prescrizioni mediche
- Modello E111 f (Per i cittadini dei paesi dell’Unione Europea)
- Un recapito Italiano per i parenti etc.
- Informare la scuola del vostro arrivo
- Trasferimento richiesto alla scuola.


 
 
 
  Consulta il calendario dei corsi, così potrai organizzare il tuo soggiorno.
  Controlla on-line la tua preparazione sulla lingua italiana
  Sul nostro sito potrai determinare il costo del tuo corso a Otranto

Scarica o compila
on-line la scheda d'iscrizione ai nostri corsi
>>>continua


Controlla eventi e attività svolte nella nostra scuola e nel territorio
>>>continua


Domande e risposte frequenti sulle nostre attività
>>>continua


Cosa si può trovare di interessante nella rete... oltre a noi!
>>>continua


Se hai dubbi o perplessità richiedi informazioni
>>>continua

  designed by ILS Scuole di lingue di italiano per stranieri    Copyright 2003/2008 ILS Corso di italiano per stranieri
Domande Frequenti alla Scuola d'Italiano per Stranieri Συχνές Ερωτήσεις σχετικά με την Ιταλική Εκπαίδευση FAQ Italienischschule für Ausländer FAQ about Italian Language School Escuela de Italiano para extranjeros Włoska Szkoła Językowa Escola de Língua e Cultura Italianas Ecole de Langue italienne Училището по италиански език за чужденци