Salento da scoprire

 Otranto
 Salento
 Puglia
   
   Home
 
Corigliano d'Otranto
Antichissime le sue origini, il termine Corigliano deriverebbe dalla parola greca “chorion” (piccolo villaggio), oppure di origine romana coinciente con il Centurione Coriolano.
I monumenti più significativi del paese sono: il cinquecentesco Palazzo Comi; ed il monastero Cenobio, risalente al IX secolo, che ospitava una scuola di lingua greca e di cultura bizantina, (distrutto dai turchi e decaduto sul finire del XV secolo).


Martano
E’ il centro più popoloso della Grecìa salentina, esistente sin dai tempi della dominazione bizantina, il paese conserva il rito greco per tutto il XV secolo.
Maestoso il castello quattrocentesco costruito al tempo di Alfonso d’Aragona. Oltre al Palazzo Ducale, numerose case a corte (situate lungo le vie Cutumerea e Zaca) e numerosi palazzi nobiliari abbelliscono il centro storico del paese.


Melpignano
Piccolo paese le cui origini probabilmente risalgono al Il secolo a.C. e che secondo una leggenda orale fu fondato dalla Musa Melpemone. Il paese vanta una delle più interessanti piazze del Salento: si tratta di un raro esempio di struttura porticata creata appositamente per ospitare un rinomato e fiorente mercato settimanale della fine del ‘500 in cui convogliavano ricchi mercanti provenienti da Lecce, da Bari e addirittura da Napoli.

Soleto
Antichissimo centro messapico, importante sede vescovile al tempo degli imperatori orientali, capoluogo di contea durante il periodo medioevale, Soleto presenta un borgo antico d’impianto medioevale, caratterizzato da vie strettissime disposte ortogonalmente. Sulle viuzze del paese si affacciano palazzi barocchi, impreziositi da imponenti portali decorati a motivi floreali, e case gentilizie, elegantemente decorate, che risalgono al periodo del Rinascimento.

Sternatia
Ignote le origini, dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente, il paese viene fortemente influenzato dalla cultura greca nell’idioma, negli usi e nei costumi.
Nel centro abitato si trova la “Porta Filia” (Porta dell’Amicizia o Porta della Pace). Secondo la tradizione, da tale antica porta della Città uscivano i defunti ed invece entravano i giovani sposi. Sternatia vanta inoltre diversi frantoi ipogei destinati alla produzione dell’olio d’oliva.

 
 

 
 
  Consulta il calendario dei corsi, così potrai organizzare il tuo soggiorno.
  Controlla on-line la tua preparazione sulla lingua italiana
  Sul nostro sito potrai determinare il costo del tuo corso a Otranto

Scarica o compila
on-line la scheda d'iscrizione ai nostri corsi
>>>continua


Controlla eventi e attività svolte nella nostra scuola e nel territorio
>>>continua


Domande e risposte frequenti sulle nostre attività
>>>continua


Cosa si può trovare di interessante nella rete... oltre a noi!
>>>continua


Se hai dubbi o perplessità richiedi informazioni
>>>continua

  designed by TWA    Copyright 2004 ILS
I Paesi della Grecia Salentina Salentinian Greece Οι χώρες της Ελληνικής Salentina Zemlje Grcke Salentine Salentinisches Griechenland Escuela de Italiano para extranjeros Włoska Szkoła Językowa Escola de Língua e Cultura Italianas Ecole de Langue italienne To Be Continued